gemelli camicia

Gemelli da polso, come e quando indossarli

freccia

Un accessorio che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba di un uomo sono i gemelli da polso. Questi piccoli ma graziosi oggetti sono in grado di donare all’outfit di chi li indossa classe, raffinatezza ed eleganza.

Nel collettivo comune si crede che questi vadano indossati solamente in cerimonie importanti, ma non è sempre così. I gemelli da polso sono spesso graditi per essere sfoggiati anche in altre occasioni. Alcuni particolarmente attenti al proprio stile, specialmente se indossano lo smoking quotidianamente, non ne riescono proprio a fare a meno.

Quali regole devono essere seguite affinché vengano indossati correttamente senza esagerare?

Quando indossarle i gemelli da polso

I gioielli da polso, come noto, devono essere inseriti all’interno dei polsini delle camicie, motivo per il quale bisogna prima di tutto accertarsi che alle estremità della camicia siano presenti un’asola e un bottone con solo due asole, nelle quali andare a inserire i gemelli. Generalmente le camicie più indicate sono quelle conosciute come francesi, ma se non dovessero piacere i suoi polsini rigidi si potrà optare per altri modelli che hanno dei polsini singoli appositamente studiati per i gemelli.

Queste, a differenza di altre camicie presentano un occhiello al posto del bottone e sono adatte anche per essere indossate in contesti più informali.

Quali acquistare

I migliori gioiellieri hanno diversi tipi di gemelli da polso, che variano sia in tipologie che in forme e materiali. Solitamente i modelli più diffusi sono realizzati in materiali come oro bianco e giallo, ma non vengono disdegnati anche quelli in argento, acciaio e platino.

Generalmente i gioielli da polso vanno indossati abbinandoli al colore dell’orologio, del fermacravatta o di altri accessori indossati. Naturalmente non devono neanche essere esclusi gli abbinamenti con i colori degli abiti, con i quali si devono sposare e mai andare in contrasto.