monete antiche vere o false

Monete antiche: come riconoscerne la veridicità e il valore

freccia

Sui tanti mercati italiani è possibile trovare numerose monete antiche. Tanti appassionati e collezionisti si chiedono spesso però del valore delle stesse: come riconoscere quelle vere da quelle false?

Come fare per verificarne la veridicità?

Per verificarne la qualità e il valore è importante seguire e rispettare dei piccoli accorgimenti. Contrariamente a quanto si possa pensare, infatti, sono tantissimi i falsari presenti in questo settore.

Questo mondo, infatti, è molto ricco e presenta monete di ogni epoca e provenienza e si dividono principalmente tra quelle in argento e quelle in oro.

Monete in argento

Le monete in argento antiche sono considerate tali solamente se sono state coniate prima del XVIII secolo. Questa classificazione è dovuta in quanto in seguito le zecche hanno iniziato ad utilizzare dei materiali, oltre all’argento, anche in oro, bronzo, rame e oricalco.

Per valutare il valore è importante essere forniti di una lente di ingrandimento in grado di ispezionare nel dettaglio la moneta. Nel caso degli oggetti in argento, è importante esaminare la patinatura presente sulla superficie: questo metallo infatti tende a scurirsi con il passare del tempo. Per gli esperti del settore, invece, sarà facile riconoscere se si tratti di un oggetto di valore in base al suono che questa produce quando tocca altre monete.

Antiche in oro

Più preziose di quelle in argento sono le monete d’oro. Queste, però, sono molto difficili da riconoscere sia perché non presentano la patina e sia perché nel passato le stesse venivano fuse per utilizzare questo metallo prezioso anche in altre coniazioni.

L’unico fattore in grado di poter aiutare nello stabilire se si tratti di una moneta vera o meno è quella di controllare se sulla stessa ci siano errori in scritte o disegni. Un’imprecisione spesso presente nei falsi è quella di aver inserito una placcatura sbrigativa: controllare questo fattore consente di stabilire se si abbia a che fare con una moneta autentica o falsa.